rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Economia

Fioccano le prenotazioni online per lettini e ombrelloni: Puglia meta preferita anche nel 2022

È quanto rivelano i dati di spiagge.it, primo portale in Italia per la prenotazione facile e veloce della postazione al mare. Rispetto al 2021 le prenotazioni anticipate sono aumentate del 470%

Con la fine dello stato di emergenza e il progressivo ritorno alla normalità, la voglia di estate cresce sempre di più. Aumentano esponenzialmente le prenotazioni online degli stabilimenti balneari. E la Puglia è la meta preferita, davanti a Campania e Marche. Insieme, raccolgono circa il 70% delle prenotazioni.

È quanto rivelano i dati di spiagge.it, primo portale in Italia per la prenotazione facile e veloce della postazione al mare. Rispetto al 2021 le prenotazioni anticipate sono aumentate del 470%. “Anche le ricerche sui portali degli stabilimenti prenotabili online stanno esplodendo. Sono tanti i turisti che si informano su dove andare e prenotano in anticipo l’ombrellone in riva al mare per i mesi di luglio e agosto”, ha commentato Gabriele Greco, Ceo di Spiagge.it, nel corso a Rtl 102.5 news.

Come detto, la Puglia ribadisce la sua leadership con il primo posto per numero di prenotazioni. Seguono Campania, Marche, Emilia-Romagna e Friuli-Venezia Giulia, quest’ultima in cima nella classifica relativa alle prenotazioni per le vacanze lunghe (fino a 30 giorni). La durata della vacanza si riduce in Campania e in Liguria, dove i lettini vengono prenotati fino a un massimo di 4 giorni. Raggiunge i 9 giorni la media delle vacanze in Puglia.

“Rispetto all'anno scorso, abbiamo rilevato un aumento esponenziale (circa +500%) delle ricerche online relative alla prenotazione di spiagge e ombrelloni: un segno, questo, della voglia crescente di trovare strumenti per evitare stress e brutte sorprese e per garantirsi un posto in riva al mare anche in alta stagione. Allo stesso tempo, per i gestori questo dato è un'opportunità da cogliere al volo. Il turista, infatti, sa già dove trascorrere le sue vacanze e online cerca uno stabilimento che possa soddisfare le sue richieste: essere presenti su Spiagge.it vuol dire quindi non solo farsi conoscere, ma anche e soprattutto massimizzare le proprie entrate trasformando l'interesse in una prenotazione», afferma Andrea Menghi, Founder di Spiagge.it, al Corriere della Sera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fioccano le prenotazioni online per lettini e ombrelloni: Puglia meta preferita anche nel 2022

FoggiaToday è in caricamento