Protezione Civile, Lesina capitale del volontariato: in 500 per la tre giorni di esercitazioni

A Lesina i 30 anni della Prociv Arci: dal 19 al 21 settembre 500 volontari da tutta Italia per l'esercitazione nazionale

L'Associazione Nazionale Prociv-Arci festeggia in Puglia i suoi 30 anni e sceglie Lesina per la sua terza esercitazione, patrocinata dalla presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della Protezione Civile.  Dal 19 al 21 settembre, nel comune lagunare, sede dell'associazione di volontariato ‘Protezione Civile Lesina’ presieduta da Nello Montoro (consigliere nazionale Prociv-Arci) e affiliata all'Associazione Nazionale Volontari per la Protezione Civile Federazione Arci, arriveranno 500 volontari da tutta Italia.

All'interno del campo sportivo è stato già allestito un vero e proprio campo base di Protezione Civile con 45 tende. Sarà attivato il Centro Operativo Comunale con le relative funzioni di supporto al sindaco (Autorità locale di Protezione Civile) e sarà testato il Piano Comunale di Protezione Civile.

Sono previste simulazioni di evacuazioni a seguito di terremoti, incendi ed alluvioni. Una delle esercitazioni avrà luogo in una scuola elementare, con il coinvolgimento dei piccoli alunni. La tre giorni si aprirà con un convegno in programma venerdì, alle 16.30, all'interno della tensostruttura allestita nel campo sportivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento