Mercoledì, 17 Luglio 2024
Economia Vieste

Emergenza-Urgenza, Piazzolla precisa: “A Vieste non è stato smantellato alcun servizio”

“Dal 30 settembre, in concomitanza con la fine della stagione estiva e la fisiologica contrazione dell’affluenza turistica, è stata ripristinata la situazione precedente”.

In riferimento alla situazione della rete dell’Emergenza Urgenza a Vieste il direttore generale della Asl Foggia Vito Piazzolla chiarisce quanto segue. “A Vieste non è stato smantellato alcun servizio. Come da impegni presi durante un incontro tenutosi l’11 aprile scorso presso il Municipio di Vieste, a cui erano presenti i sindaci del territorio e il Direttore del Dipartimento di Promozione della Salute della Regione Giancarlo Ruscitti, in considerazione dell’aumento della popolazione durante la stagione estiva, è stata assicurata, durante tutto il periodo estivo, una seconda ambulanza medicalizzata afferente alla Centrale Operativa 118. È stato garantito altresì il servizio notturno dell’elisoccorso. Tale ampliamento delle attività di emergenza-urgenza aveva, così come condiviso nel corso dell’incontro di Vieste, carattere temporaneo. Avrebbe infatti riguardato il periodo dal 1 giugno al 30 settembre. Dal 30 settembre, in concomitanza con la fine della stagione estiva e la fisiologica contrazione dell’affluenza turistica, è stata ripristinata la situazione precedente”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza-Urgenza, Piazzolla precisa: “A Vieste non è stato smantellato alcun servizio”
FoggiaToday è in caricamento