Federalismo demaniale: trasferiti a titolo gratuito 14 beni al Comune di Foggia

Ci sono anche la scuola materna di via Smaldone, l’istituto ‘Concettina Figliolia’, le case per senzatetto a Borgo Croci e l’ex distretto militare di via Fuiani

Nella foto l'Istituto Concettina Figliolia

L’Agenzia del Demanio ha trasferito - a titolo gratuito - quattordici beni al Comune di Foggia secondo quanto previsto dal federalismo demaniale. Questo l’elenco dei beni trasferiti: un capannone nei pressi dell’aeroporto Gino Lisa in località ‘Posta Corona’, delle case per senzatetto in zona Borgo Croci, degli alloggi popolari al Cep, di un fabbricato in via Marchesi angolo via Lucera, dell’ex casello idraulico ‘Torre Lamis’, di un villino e di un locale adibito a deposito, di due terreni agricoli e un terreno normale in località Incoronata, dell’ex area del centro radio trasmittente dell’aeroporto di Foggia, della scuola materna di via Smaldone, dell’istituto ‘Concettina Figliolia’, dell’ex distretto militare di via Fuiani e di un locale in via Francesco Paolo Saggese

Attraverso questa operazione l’a­­­­mministrazione comunale acquisisce immobili strategici per la città, grazie anche alla collaborazione dell’Agenzia con il  Ministero della Difesa e il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Coronavirus: 75 casi in provincia di Foggia, in Puglia sono 301 e tre morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento