rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Economia

Ediltrophy, premiati i muratori di Foggia e Brindisi: i migliori di Puglia e Basilicata

Tra le otto squadre senior impegnate nella realizzazione di fioriere, l'ha spuntata la compagine degli allievi ed ex allievi delle scuole edili di Foggia

Sono allievi ed ex allievi delle scuole edili di Foggia (Alberto Aralla e Felice Vastola) e Brindisi i migliori muratori di Puglia e Basilicata. La competizione interregionale di Ediltrophy - Gara di Arte Muraria, organizzata da Formedil-Bari, scuola edile del territorio barese e nord-barese, e Formedil Puglia, ha calamitato l'attenzione di centinaia di visitatori che hanno visto all'opera le otto squadre senior impegnate nella realizzazione di fioriere e le sei squadre junior alle prese con la costruzione di altrettante panchine.

Al termine della gara, svoltasi per la prima volta in Fiera del Levante, la giuria (presieduta dal presidente dell'Ordine degli Ingegneri di Bari Angelo Domenico Perrini) ha decretato la vittoria della squadra della scuola edile di Foggia nella categoria senior e di quella della scuola edile di Brindisi in quella junior; l'assessorato ai Lavori pubblici del Comune di Bari collocherà nel quartiere di Enziteto le fioriere e le panchine realizzate, in particolare nei pressi dell'asilo "Le Ali di Michela" e del centro sociale di Piazzetta Eleonora. Il Formedil-Bari si è aggiudicato, invece, il premio speciale per la sicurezza.

La premiazione delle squadre vincitrici - che difenderanno i colori di Puglia e Basilicata nella finale nazionale tra le squadre edili italiane che si svolgerà a ottobre al SAIE di Bologna - è avvenuta alla presenza del presidente della Camera dei Deputati on. Laura Boldrini, del Governatore Nichi Vendola, dell'assessore regionale alla Qualità del territorio Angela Barbanente, del Sindaco di Bari Antonio De Caro, del presidente della Fiera del Levante Ugo Patroni Griffi e di rappresentanti di scuole edili, organizzazioni imprenditoriali e sindacali del settore.

«La vetrina della Fiera del Levante e la presenza delle più alte cariche istituzionali a livello nazionale e regionale - hanno confermato presidente e vicepresidente di Formedil Bari - Michele Matarrese e Ignazio Savino - hanno conferito a questa edizione della nostra gara una visibilità senza precedenti. Il successo dell'iniziativa ci stimola a proseguire in questo percorso di grande collaborazione tra mondo delle imprese, del sindacato e delle istituzioni per favorire la formazione e la crescita professionale dei nostri allievi oltre che la massima diffusione della cultura della sicurezza e dell'edilizia sostenibile».

Ora la squadra foggiana parteciperà alla finale nazionale del 25 ottobre prossimo al Saie di Bologna, il salone internazionale dell’edilizia, per condividere un’esperienza di grande valenza formativa perché tesa a diffondere i valori dell’edilizia sicura sostenibile e, nel contempo, della proficua collaborazione tra imprese e sindacati impegnati assieme negli enti paritetici bilaterali. Meritevole di citazione ed apprezzamento anche il secondo posto conseguito dai muratori junior del Formedil Foggia, Marco e Francesco Campanella, misuratisi nella costruzione di una panchina ricurva.

L’incontro con le istituzioni alla Fiera del Levante, è stata inoltre occasione propizia per presentare i dati sull’attività del Formedil Foggia, che -  come ha reso noto il Presidente dell’Ente Scuola Edile di Capitanata, Gianni Rotice - concluderà il 2014 con la realizzazione di 76 corsi formativi per un totale di circa 2400 ore di formazione e 700 allievi, sui temi più attuali del settore  delle costruzioni, con un particolare riguardo alle questioni portanti dell’ambiente e della sicurezza,dell’innovazione e dell’efficientamento energetico, ma anche a informatica applicata alla realizzazione di App, topografia e cartografia per la realizzazione di Sistemi Informativi territoriali, termografia, progettazione acustica in edilizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ediltrophy, premiati i muratori di Foggia e Brindisi: i migliori di Puglia e Basilicata

FoggiaToday è in caricamento