Economia Manfredonia

I prodotti in scadenza non si buttano più, verranno donati alle famiglie bisognose

E’ la base dell’accordo intercorso tra l’assessorato alle Politiche sociali di Manfredonia, l’ipermercato Conad e i volontari della P.A.S.E.R. di Manfredonia

Da ieri a Manfredonia è partita la raccolta quotidiana dei prodotti che si avvicinano alla data di scadenza.  Alimenti che, piuttosto che essere ritirati dagli scaffali dei supermercati e buttati via, verranno donati a chi ogni giorno, sul nostro territorio, si occupa di contrastare la povertà. “Sprecare è oggi inaccettabile, dobbiamo comprenderlo tutti, e bisogna intervenire sia con azioni concrete e sia a livello culturale, informando i nostri cittadini sulla necessità di combattere questo modo di fare” commenta l’assessore alla Solidarietà e Politiche sociali, Antonella Varrecchia.

E’ la base dell’accordo intercorso tra l’assessorato alle Politiche sociali, l’ipermercato Conad e i volontari della P.A.S.E.R. di Manfredonia, per sostenere due mense della nostra città (SS. Redentore e Casa Famiglia Speranza) che, in collaborazione con i servizi sociali comunali, aiuteranno ogni giorno le famiglie in difficoltà. Un accordo che permetterà di sviluppare un percorso di collaborazione, che consentirà di disporre di prodotti ancora buoni e da mettere a disposizione di chi ne ha bisogno. Un modo per ridurre lo spreco del cibo ma, soprattutto, per promuovere un legame con il territorio.

Conclude Varrecchia: “Ogni giorno tramite i volontari coinvolti, si provvederà al ritiro dei prodotti disponibili presso l’ipermercato e questi ultimi saranno consegnati alle mense operanti sul territorio o alle famiglie in difficoltà segnalate dal Servizio sociale professionale. Ringrazio, perciò, la dott.ssa Silvia Ferri, direttrice del comparto Conad, per la sensibilità dimostrata e lancio un appello a tutti i commercianti affinché la nutrita filiera presente sul territorio aderisca ad accordi di solidarietà sociale, al fine di innescare processi culturali di cambiamento e solidarietà. Tutti possiamo essere d’aiuto… a tutti!”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I prodotti in scadenza non si buttano più, verranno donati alle famiglie bisognose

FoggiaToday è in caricamento