Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Economia Viale Europa

Lettori - “Dogs Area” di viale Europa: “Cosa si sta progettando?”

L'avv. Maurizio Antonio Gargiulo ricorda l'inizio dei lavori con la recinzione dell'area che preclude gli accessi. Il dilemma: "Parco Urbano o complesso di palazzine?"

Uno dei nostri lettori, l’avvocato Maurizio Antonio Gargiulo, s’interroga sul perché dei lavori avviati nella zona della "Dogs Area" di Viale Europa.

"Premesso che era stata lasciata al più totale degrado e che di fatto, per quanto frequentata dai proprietari di cani e dai corrispettivi animali, non era una zona particolarmente ospitale per gli stessi (essendo priva di ogni struttura ludica o di comodità), non si può non essere altrettanto preoccupati per il futuro immediato della stessa area verde.

Dogs area viale Europa: foto Maurizio Antonio Gargiulo

Non è ben chiaro, infatti, mancando allo stato attuale una qualsiasi informazione specifica pubblica, il perché si stia procedendo a tale recinzione della zona, con preclusione degli accessi preposti.

L'auspicio personale non può che essere quello della creazione di un vero e nuovo parco, con la "P" maiuscola per intenderci, magari proprio come quello ubicato tra Viale Spagna e Viale Francia (ma chi lo pagherebbe in tal caso..il Comune o un privato? ). Purtroppo c'è anche il timore che si stia progettando ben altro, il solito complesso di palazzine?.

Che fine farà dunque la "Dogs Area" di Viale Europa, da poco dedicata alla memoria di Leonardo Biagini? Ai posteri l'ardua sentenza sperando che non sia la solita "condanna di cemento".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lettori - “Dogs Area” di viale Europa: “Cosa si sta progettando?”

FoggiaToday è in caricamento