Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Rinviato a giudizio, Pedota lascia gli Ospedali Riuniti. In arrivo Dattoli

 

L'inaugurazione delle nuove aule di medicina all'Università di Foggia è stata l'occasione per il commiato di Antonio Pedota dalla direzione generale degli Ospedali Riuniti. Ultima uscita pubblica evidentemente per lui che nel giugno scorso, a fronte di un pesante rinvio a giudizio per turbativa d'asta al San Carlo di Potenza, rassegnò le dimissioni in una lettera privata consegnata al presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano; dimissioni accolte di recente dal governatore.

Il processo al precedente management dell'ospedale lucano (sei persone in tutto, tra cui lo stesso Pedota) inizierà il prossimo ottobre e Pedota avrebbe così pensato di togliere la Regione dall'imbarazzo. Non vuole parlare al momento il dg, rimanda ogni ulteriore esternazione di commiato al momento in cui le sue dimissioni operative, aggiungendo che ora sarà il tempo per lui di tornare a casa, in quel di Potenza. Al suo posto dovrebbe giungere Vitangelo Dattoli, già direttore generale del policlinico di Bari. Ovviamente bisognerà salvare la forma, ossia attendere il placet anche dell'Università di Foggia e del rettore, Maurizio Ricci. In teoria, dal momento della delibera ci sono 60 giorni. Nel frattempo l'Unifg inaugura le sue nuove aule, allocate nel plesso del terzo lotto di via a Napoli, di proprietà del Policlinico ma cedute, attraverso un accordo di partnership, in comodato d'uso gratuito per 25 anni all'ateneo, che le ha ristrutturate per una spesa di 200mila euro circa. Una conquista frutto di una intesa senza precedenti, secondo i protagonisti dell'operazione, presenti questa mattina alla cerimonia.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento