Capitanata 2020: 31 comuni dell’area vasta scelgono la strada dell'innovazione tecnologica

E-Gov, parte la prima fase del progetto sviluppato in “Capitanata 2020”. Codici e lingua uniformi per i 31 Comuni dell’area vasta, a Foggia l’ufficio unico

Codice e lingua uniformi per i servizi digitali dei 31 Comuni del Piano strategico di area vasta a ‘Capitanata 2020’. È questo l’obiettivo dell’attività di ricognizione che sarà chiamata a svolgere la StraDe s.r.l., società di servizi e consulenza nei settori, fra gli altri, dell’innovazione, del trasferimento tecnologico e della ricerca applicata e industriale, che, ieri, ha sottoscritto la convenzione all’esito della gara per l’assistenza tecnica, la progettazione esecutiva e il project management.

«Si tratta della prima fase di un progetto più complessivo che porterà Foggia, i Comuni dell’area vasta e tutti i Comuni pugliesi a creare o ad allineare i rispettivi protocolli informatici, posta elettronica certificata, gestione informatizzata degli atti amministrativi e firma digitale ma, per quanto riguarda i nostri 31 Comuni, si tratterà soprattutto di mettere a sistema le reti civiche e implementare servizi aggiuntivi a quelli già esistenti», spiega Paolo Affatato, project manager del Piano strategico di area vasta “Capitanata 2020 – Innovare e Connettere”, che ha presieduto i lavori della Commissione giudicatrice.

Durante le prossime settimane, l’ufficio unico del Comune di Foggia e la società aggiudicataria dovranno completare la mappatura dello stato dell’arte dei servizi di informatizzazione presenti nei Comuni dell’area vasta e la progettazione esecutiva contenente la “roadmap” per la realizzazione e l’avvio a regime dei servizi da implementare e realizzare.

«In seconda battuta – continua Affatato – questo grande e complesso processo di innovazione riguarderà l’automazione degli Sportelli Unici per l’Edilizia, gli Sportelli Unici per le Attività Produttive, l’identificazione in rete del cittadino e il Sistema Informativo Territoriale. Ma, già ora, l’adesione alla RUPAR SPC implicherà importanti servizi gratuiti, quali la circolarità anagrafica e l'interoperabilità fra le amministrazioni, tra amministrazioni e cittadini e tra amministrazioni e imprese».

«Trafile burocratiche e attese annullate, pieno e trasparente accesso ai servizi, riduzione ai minimi termini dell’utilizzo della carta: questa è una delle sfide più importanti che i cittadini, le associazioni e gli operatori economici mettono in capo alle pubbliche amministrazioni», osserva Gianni Mongelli, sindaco di Foggia, Comune capofila del Piano strategico “Capitanata 2020” e scelto come ufficio unico del progetto di e-Gov dagli altri trenta Comuni associati.

«Siamo orgogliosi di poter svolgere questa funzione di coordinamento nell’interesse degli altri Comuni dell’area vasta e come “sportello” di rendicontazione verso la Regione e verso l’Unione europea», aggiunge Mongelli rilevando quanto «l’esperimento dell’area vasta suggerisca una prospettiva interessante anche per il futuro, considerata la riflessione in corso su nuove e più snelle forme di cooperazione tra le città».

Il progetto “Sviluppo del sistema di e-government regionale nell’area vasta Capitanata 2020” è finanziato per 1 milione 707.489 euro a valere sull’Asse I “Promozione, valorizzazione e diffusione della ricerca e dell’innovazione per la competitività”, Linea di Intervento 1.5 “Interventi per lo sviluppo dei servizi pubblici digitali”, Azione 1.5.2 “Sviluppi dei servizi di E-Government nella Pubblica Amministrazione Locale” del Programma Operativo FESR 2007-2013 Regione Puglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento