Apricena 'regina' della differenziata. Potenza: "Puntiamo al 75% su base annua"

Il Comune dell'Alto Tavoliere è primo in provincia di Foggia, tra i comuni medio-grandi per la raccolta dei rifiuti. Si aggiudica il premio Comuni Ricicloni Puglia “Menzione Speciale Teniamoli D’occhio”

La premiazione

Ad Apricena il premio per i “Comuni Ricicloni di Puglia”. La cittadina dell’alto Tavoliere, infatti, è risultata essere la prima in provincia di Foggia, tra i comuni medio-grandi per la raccolta dei rifiuti. Soddisfatto il sindaco Antonio Potenza: “Il 18 dicembre scorso, presso il Palace Hotel a Bari, con l’assessore all’Igiene Urbana Giuseppe Solimando, abbiamo ricevuto il premio Comuni Ricicloni Puglia “Menzione Speciale Teniamoli D’occhio” direttamente dalle mani di Legambiente e dell’assessore all’Ambiente della Regione Puglia Domenico Santorsola”.

Continua il sindaco Potenza: “È un premio che ci riempie d’orgoglio, che vogliamo regalare idealmente ai nostri concittadini, che ci proietta tra i Comuni più virtuosi in tema di raccolta differenziata dell’intera Puglia. La menzione “Teniamoli d’occhio” è riservata a quelle realtà da prendere a modello per la differenziazione dei rifiuti, in un contesto regionale, com’è la Puglia, che invece non raggiunge i livelli minimi di legge. Chiuderemo il 2015 con una percentuale annua che supera il 65%, ma già negli ultimi mesi di quest’anno abbiamo toccato il 70%”

“Il nostro obiettivo è arrivare al 75% di raccolta differenziata su base annua, per proseguire il percorso che ci consente, prima di tutto, di abbattere la bolletta dell’immondizia. Sta diminuendo l’ecotassa che verseremo alla Regione e quindi potremo risparmiare sulla Tari. Infatti già quest’anno abbiamo diminuito la bolletta e per il 2016 la abbasseremo di un ulteriore 10%, come annunciato nelle scorse settimane. Apricena - continua -  è con orgoglio tra i 38 Comuni pugliesi virtuosi sui 250 totali. In provincia di Foggia siamo il primo comune in graduatoria tra i centri oltre i 10mila abitanti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento