Economia

La cooperativa social Service annuncia un decreto ingiuntivo

Gli addetti alla manutenzione del verde pubblico sono da quattro mesi in attesa di spettanze arretrate. De Cristofaro denuncia il credito di 114mila e 600 euro

La cooperativa Social Service addetta alla manutenzione del verde pubblico non percepisce un mandato da parte di AMICA da quattro mesi e aggiungendo la mensilità di aprile si raggiunge l’importo totale di € 114.600,00. La coop. Social Service ha un contratto con AMICA con un importo mensile di € 21.600,00. In data 22 aprile 2011 in un incontro avuto con il Sindaco Mongelli, garantiva e diceva di aver inviato materialmente ad AMICA il bagget mensile sia di Social Service che di EUROCOOP. Nella giornata di ieri 28 aprile 2011  dopo aver contattato l’addetto AMICA della ragioneria ci veniva comunicato che è arrivato un mandato dell’importo di € 60.000,00 solo per EUROCOOP, ma che per Social Service non c’era nulla. Quindi dopo l’ennesima bugia e presa in giro del Sindaco, la coop. Social Service da lunedì 2 maggio 2011 è in stato di agitazione e procederà per via legale con relativo decreto ingiuntivo" denuncia il presidente Fabrizio De Cristofaro.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La cooperativa social Service annuncia un decreto ingiuntivo

FoggiaToday è in caricamento