Martedì, 19 Ottobre 2021
Economia Candela

De Filippo al vertice del Consorzio di Bonifica. I 39 comuni si affidano a Nicola Gatta

Il 26 luglio si sono svolte le elezioni per il rinnovo dei vertici del Consorzio di bonifica della Capitanata. Giuseppe De Filippo eletto presidente del CdA. Il sindaco di Candela rappresenterà i 39 comuni

E’ andata a Giuseppe De Filippo la presidenza del Consiglio d’Amministrazione del Consorzio di Bonifica della Capitanata che a sede a Foggia in corso Roma. In rappresentanza dei 39 comuni che fanno parte del consorzio, è stato eletto all’unanimità il sindaco di Candela, Nicola Gatta.

Questo il commento del sindaco del capoluogo dauno: “Sono sicuro che il neo-eletto presidente Giuseppe De Filippo ed i componenti del nuovo Consiglio di Amministrazione del Consorzio di bonifica della Capitanata saranno in grado di svolgere al meglio il compito che li attende in uno dei più importanti presidi per il comparto agricolo del nostro territorio. Il Consorzio potrà contare su un presidente che ha mostrato capacità professionali ed una preparazione specifica in ambito agricolo alla guida della Coldiretti provinciale. Competenze che saranno utili per il rilancio di un ente strategico”.

Franco Landella ha espresso soddisfazione anche per l’elezione di Gatta: “La sua professionalità consentirà a tutti i comuni del comprensorio di essere ben rappresentati nel CdA. Con la crisi economica, il settore primario ha guadagnato ancor più importanza nell’economia del nostro territorio. Una sfida che i nuovi vertici del Consorzio di bonifica sapranno affrontare al meglio nell’interesse della comunità locale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Filippo al vertice del Consorzio di Bonifica. I 39 comuni si affidano a Nicola Gatta

FoggiaToday è in caricamento