Domenica, 19 Settembre 2021
Economia Manfredonia

Un mese di #Differenziamoci: a Manfredonia il 'porta a porta' vola dal 15% al 72%

Da questi presupposti, lunedì 16 maggio il servizio di raccolta differenziata porta a porta interesserà anche la "Zona 7"che conta altri 4700 utenti

Mezzo per la raccolta differenziata

Con il giro di ritiro di carta-cartone e tetrapack di sabato mattina, a Manfredonia è stato traguardato il primo mese di attività di raccolta differenziata porta a porta nell'Area 1 (Di Vittorio e Comparti). Ase SpA comunica che il dato complessivo raggiunto è di tutto rispetto: 72% di rifiuti differenziati raccolti e conferiti agli appositi impianti di filiera e non portati in discarica.

Un risultato ottenuto grazie ad un sempre più costante ed assiduo impegno degli 11mila utenti interessati dal nuovo servizio che, in un lasso di tempo brevissimo, sono riusciti a scardinare il poco confortante dato del 15% a cui Manfredonia era ancorata da diversi anni (a fronte di una soglia legislativa fissata al 65%). Da questi benevoli presupposti lunedì 16 maggio il servizio di raccolta differenziata porta a porta interesserà anche la "Zona 7" (Zona D32, 2° Piano di Zona e Zona Algesiro-Gozzini) che conta altri 4700 utenti.

A partire dalle ore 21 di domenica 15 ed entro le ore 4 di lunedì 16, i residenti in tale zona dovranno esporre il mastello dell’organico (di colore marrone e rivestito di busta semitrasparente) che sarà svuotato da squadre di operatori di “A.S.E. SpA” nelle prime ore della stessa mattina. Per la "Zona 7" saranno utilizzati 5 nuovi mezzi ecologici sulle cui fiancate sono stati serigrafati gli scorci più belli e caratteristici della città con l'hashtag #differenziamoci, anche al fine di stimolare il senso civico ed il decoro urbano e, perché no, anche un'azione di valorizzare e promozione del territorio.

Quotidianamente, dal lunedì al sabato, secondo un calendario prestabilito e consultabile all’interno dei materiali informativi, i cittadini dovranno esporre all’esterno delle proprie abitazioni, condomini o esercizi commerciali le diverse attrezzature dedicate alla raccolta dei singoli materiali, le quali sono anche hi-tech ovvero dotate di codice a barre e di microchip per monitorare e tracciare l’operato dell’utenza. Ogni cittadino diventerà responsabile dei propri rifiuti. Il nuovo servizio consentirà alla città di Manfredonia di compiere un salto di qualità culturale, di decoro urbano e, non di seconda importanza, il contenimento dei costi per lo smaltimento rifiuti.

Fare la raccolta differenziata è un gesto di civiltà e di crescita culturale che Manfredonia aspetta e merita da tempo ed il cambiamento non deve destare alcun timore. Trattasi di un nuovo sistema di raccolta differenziata “porta a porta” esteso a tutta la città. Le utenze domestiche e commerciali separeranno i propri rifiuti urbani, in casa o presso il proprio esercizio commerciale attraverso delle specifiche attrezzature; i condomini con un numero superiore alle 7 unità devono dotarsi, attraverso il proprio Amministratore, di bidoni carrellati. L’esposizione dovrà avvenire nei giorni e negli orari stabiliti. Nelle prossime ore nella zona interessata saranno rimossi i cassonetti stradali. Per il conferimento di pannolini e pannoloni è previsto un ritiro quotidiano previa registrazione ai numeri 800.724590, 0884.542896 e 345.6558565

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un mese di #Differenziamoci: a Manfredonia il 'porta a porta' vola dal 15% al 72%

FoggiaToday è in caricamento