Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"I pomodori stanno marcendo nell'acqua, aiutateci!". Aziende in ginocchio per il maltempo: "E' una catastrofe"

Le alluvioni che hanno colpito la Capitanata nelle ultime ore hanno messo in ginocchio quasi tutta l'agricoltura. L'azienda Turco di Lesina è tra queste

 

In 48 ore è sceso un quantitativo d'acqua pari alle piogge di circa un anno. Allagamenti in città, ma soprattutto nelle campagne. E le aziende agricole sono disperate, soprattutto quelle che coltivano prodotti 'a terra', come i pomodori.

Luigi Turco, titolare della omonima azienda in agro di Lesina, ci spiega quanto raccolto è andato ormai perso e chiede al Governo centrale di sostenere l'agricoltura, settore trainante dell'economia del sud Italia, con un indotto che va a colpire anche i lavoratori nelle industrie di trasformazione del pomodoro, alcuni già fermati per mancanza di materia prima. Ora, come quasi tutte le aziende agricole di Capitanata, deve vedere come fare ad andare avanti dopo aver perso i frutti di mesi di lavoro e di investimenti economici | IL VIDEO

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento