Economia

Disoccupazione: al via i corsi di formazione per operatore socio-sanitario

Sasso e Caroli: “Diamo risposte alle attese dei giovani disoccupati. Formazione ad alto indice di occupabilità”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Approvati in tutta la Regione Puglia i corsi per Operatore Socio Sanitario. In totale si tratta di 41 corsi OSS divisi nelle 5 province.

“Diamo risposte alle attese dei giovani, dei disoccupati e degli inoccupati. Attraverso i corsi per Operatore Socio Sanitario formiamo e qualifichiamo figure professionali che aspettano di entrare nel mercato del lavoro”, ha detto Leo Caroli, assessore al Lavoro. “Si tratta di formazione ad alto indice di occupabilità – ha aggiunto Alba Sasso, assessore al Diritto allo Studio e Formazione – e allo stesso tempo qualifichiamo e miglioriamo l’assistenza sanitaria”.

Con riferimento all’avviso n. 5/2012 “Percorsi formativi per il conseguimento della qualifica di Operatore Socio Sanitario (O.S.S.)”, cofinanziato dal POR FSE 2007/2013 con una dotazione complessiva di € 8.000.000, la Regione Puglia intende finanziare percorsi formativi finalizzati al conseguimento della qualifica di “Operatore Socio Sanitario”, della durata di 1.000 ore, rivolti a lavoratori inoccupati e disoccupati e percettori di CIG in deroga a zero ore e di mobilità in deroga.

In esito a tale avviso, dei n. 294 progetti valutati e risultati idonei, n. 41 progetti hanno trovato capienza nelle risorse disponibili pari a € 7.909.186,00,e vengono, quindi, finanziati. La graduatoria è stata approvata con D.D. n. 862 del 11/11/2013 pubblicata sul B.U.R.P del 14/11/2013.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disoccupazione: al via i corsi di formazione per operatore socio-sanitario

FoggiaToday è in caricamento