Coronavirus, la UIL FOGGIA, dispone il congedo parentale straordinario per i propri dipendenti

A dichiararlo, Gianni Ricci, Segretario Generale UIL Foggia. “È un momento molto delicato e, anche di sofferenza, per tante famiglie e per tanti italiani e cittadini della Capitanata

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

“In sintonia con la decisione della UIL nazionale, anche la UIL FOGGIA, con una decisione presa dalla Segreteria Generale tutta, a partire da domani, 6 marzo, destinerà al personale della nostra Confederazione avente un figlio di età inferiore a 16 anni, la possibilità di usufruire del congedo parentale straordinario fino al 15 marzo 2020”.

A dichiararlo, Gianni Ricci, Segretario Generale UIL Foggia. “È un momento molto delicato e, anche di sofferenza, per tante famiglie e per tanti italiani e cittadini della Capitanata. Per questo, a seguito del Decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri che dispone la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, abbiamo voluto estendere questa opportunità ai dipendenti della UIL Foggia, sperando che anche altre realtà adottino tale iniziativa al fine di agevolare tante famiglie del nostro territorio”, conclude il Segretario Generale UIL FOGGIA.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento