Scattano i controlli sugli impianti termici delle scuole

La società inhouse del Comune di Foggia informa che l'accensione degli impianti termici nei plessi comunali di pertinenza sarà effettuata dal 1^ novembre 2016 al 15 aprile 2017. I controlli in atto garantiranno il funzionamento degli stessi

Immagine di repertorio

Aule scolastiche calde e impianti termici revisionati. Con l’inizio del nuovo anno scolastico, l’AM Service, società inhouse del Comune di Foggia, informa che l’accensione degli impianti termici nei 46 plessi comunali di pertinenza, sarà effettuata dal 1^ novembre 2016 al 15 aprile 2017, così come previsto dall’attuale legge in vigore.

A tal riguardo, i tecnici specializzati dell'azienda stanno già effettuando i necessari controlli sugli impianti; a partire dal primo ottobre, inoltre, verranno effettuate operazioni di 'preaccensione'  per verificare il corretto funzionamento delle caldaie. 

“Abbiamo a cuore la salute dei nostri figli e vogliamo che le ore di studio vengano svolte in ambienti sicuri e confortevoli", spiegano dal Consiglio di Amministrazione della Società AM Service. "Pertanto assicureremo i massimi controlli in tutte le strutture scolastiche comunali perché il corretto funzionamento di un impianto termico è un investimento sulla tutela della salute dell'intera famiglia".

Nel contempo, è ancora in atto la seconda fase della campagna di accertamento dello stato di efficienza e manutenzione delle caldaie, consistente nell’effettuazione delle visite ispettive degli impianti termici autonomi della Città di Foggia, partita appunto lo scorso 14 marzo.

LEGGI ANCHE: AM SERVICE, COME FUNZIONANO LE ISPEZIONI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Orrore nelle campagne di Cagnano, lupo trovato impiccato a un albero

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento