rotate-mobile
Economia

Contributo fitti, la Regione Puglia eroga 1,7 milioni a 18 Comuni del Foggiano

Liquidati i contributi per il sostegno ai canoni di locazione 2020. Tra gli ultimi pagamenti Apricena e Manfredonia

È datata 22 giugno la determina della Sezione Politiche Abitative della Regione Puglia, a firma della dirigente Luigia Brizzi, che dispone la liquidazione e il pagamento, a cura della Sezione Bilancio e Ragioneria, del contributo per il sostegno ai canoni di locazione anno 2020 in favore del Comune di Foggia per 367.321,66 euro.

A sua volta, il Servizio Politiche Abitative diretto da Silvana Salvemini dovrà trasmettere il dispositivo di liquidazione ai Servizi Finanziari per l’erogazione del contributo agli aventi diritto, che ogni anno, sistematicamente, lamentano ritardi nell’erogazione da parte degli enti preposti.

Gli uffici regionali effettuano le liquidazioni anche in base all’ordine di arrivo della documentazione trasmessa dai Comuni tramite piattaforma digitale. Gli enti locali, secondo la procedura, devono erogare i contributi ai beneficiari immediatamente dopo la disponibilità di tutte le risorse e trasmettere la rendicontazione alla Sezione Politiche Abitative nei 60 giorni successivi.

Con la stessa determinazione regionale di una settimana fa sono stati stanziati i fondi per Lucera (81.777,85 euro) e Ascoli Satriano (3.724,96). Il 26 maggio, erano già stati i contributi concessi in favore dei Comuni di Peschici (30.324,46 euro), Torremaggiore (24.302,67 euro), Cerignola (205.381,22), Vico del Gargano (15.882,62 euro), San Severo (130.990,04 euro) e Vieste (57.109,11 euro). A seguire, con determina dell’1 giugno è toccato a Monte Sant’Angelo (49.978,62 euro), Orta Nova (66.528,06 euro), San Marco in Lamis (82.617,37 euro), Troia (12.253,88 euro), San Nicandro Garganico (26.966,01 euro), Mattinata (33.508,55 euro), Rodi Garganico (81.689,02 euro). Il 27 giugno sono stati completati i pagamenti disposti anche in favore dei Comuni di Apricena (7.462,64 euro) e Manfredonia (427.943,63 euro). Complessivamente, sono stati erogati 1,7 milioni di euro. Mancano all’appello dei Comuni risultati beneficiari Castelluccio dei Sauri e San Giovanni Rotondo.

L’assessorato alle Politiche Abitative della Regione Puglia ha reso noto oggi di aver completato l’erogazione dei contributi ai Comuni in regola con l’istruttoria. “Il contributo affitto è un bonus economico che aiuta i nuclei familiari nel sostenere la spesa per l’affitto quando questa incide notevolmente sul reddito familiare – ha dichiarato l’assessore alle Politiche abitative, Anna Grazia Maraschio - I fondi sono erogati dallo Stato e nel corso degli anni sono stati incrementati con fondi regionali, anche quando il contributo statale si è azzerato. L’azione svolta dall’Assessorato nel definire in maniera puntuale le procedure di sostegno è stata fondamentale in questo momento storico, dopo i disagi sociali vissuti a causa della pandemia da Covid 19, in cui molte famiglie hanno subito anche la perdita del lavoro e di un’occupazione stabile. L’intenzione del nostro Assessorato è quella di potenziare e sostenere azioni di questo tipo, anche attraverso collaborazioni sinergiche a tutti i livelli di governance: nazionale, regionale e soprattutto comunale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contributo fitti, la Regione Puglia eroga 1,7 milioni a 18 Comuni del Foggiano

FoggiaToday è in caricamento