Orta Nova, Lonigro: “Perché gli ex Uma non sono stati contrattualizzati?”

La delega delle funzioni dell'ex Uma consente ai comuni di emettere agli agricoltori i buoni per l'acquisto a prezzo agevolato del gasolio. Lonigro: "Bisogna applicare la legge regionale"

Municipio di Orta Nova

In un’interrogazione all’assessore alle Risorse Umane, Marida Dentamaro, il consigliere regionale di Sel, Pino Lonigro, chiede come mai non siano stati ancora contrattualizzati i due dipendenti regionali ex Uma trasferiti al comune di Orta Nova, nonostante l’obbligo richiesto ai sensi della legge regionale 36 del 2008.

Quello della città governata da Iaia Calvio non sarebbe però l’unico caso denunciato dall’esponente di Sinistra Ecologia e Libertà.  “I comuni – sostiene - hanno giustamente preteso ed ottenuto la delega delle funzioni dell’Ex Uma che consente loro di emettere agli agricoltori i buoni per l’acquisto a prezzo agevolato del gasolio. Si tratta – prosegue - di personale qualificato costretto a vivere uno stato occupazionale instabile, ingiusto e precario”.

Lonigro chiede che la cittadina dei Cinque Reali Siti e gli altri comuni applichino la legge: “Spero che la mia interrogazione – conclude Pino Lonigro – serva a scuotere le amministrazioni comunali attualmente inadempienti e mi auguro, altresì, che si adoperino per eliminare questo ‘vulnus’, una contraddizione davvero incresciosa che non fa certamente onore alla Pubblica Amministrazione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento