Consorzi di bonifica, la Regione nomina Antonio Renna nuovo commissario

L'attuale sub commissario per i consorzi di bonifica subentra temporaneamente ad Alfredo Borzillo, accusato di turbativa d'asta e induzione indebita a dare o promettere utilità

Alfredo Borzillo

La Giunta Regionale in data odierna ha deliberato di sospendere temporaneamente l'incarico dell'attuale Commissario Unico per i Consorzi di bonifica commissariati, dott. Alfredo Borzillo designando in temporanea sostituzione il dott. Antonio Renna, attualmente sub commissario per i Consorzi di bonifica commissariati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La decisione arriva dopo l'applicazione della misura cautelare dell'interdizione per un anno dai pubblici uffici nei confronti di Borzillo, accusato di turbativa d'asta e induzione indebita a dare o promettere utilità, nell'ambito di una indagine condotta dalla Guardia di Finanza di Bari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia: i risultati in diretta

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Regionali Puglia 20 - 21 settembre: come si vota

  • Francesco è "grave ma stabile", altre ferite compatibili con un'arma da taglio: è caccia agli autori della violenta rapina

  • Foggia, furto choc nella sede elettorale della Parisi-De Sanctis: rubata pistola a finanziere, forse è stato narcotizzato

  • Referendum costituzionale 20 - 21 settembre: cosa e come si vota

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento