Slancio e decoro alla città, funziona il confronto tra Confcommercio e Comune

Su Corso Roma Arcuri avrebbe comunicato che si è provveduto a rimettere ordine nella zona in prossimità del mercato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

La politica delle associazioni di strada messa in campo dalla Confcommercio comincia a dare qualche risultato. L’amministrazione comunale avrebbe reso noto che alcune delle richieste avanzate dai commercianti di Corso Giannone in materia di riorganizzazione dei cassonetti per la raccolta dei rifiuti e per interventi di manutenzione del verde, sono stati avviati.

L’assessore all’Ambiente, Pasquale Russo, avrebbe assicurato che nei prossimi giorni sarà dato il via alla procedura di gara per l’acquisto dei cestini portarifiuti da sistemare in strada. Su Corso Roma invece Arcuri avrebbe comunicato che si è provveduto a rimettere ordine nella zona in prossimità del mercato, allontanando gli abusivi e costringendo i titolari di concessione ad occupare solo ed esclusivamente gli spazi assegnati.  Per la Confcommercio questo è un primo positivo risultato di una politica di confronto sulle piccole cose da fare che possono aiutare a ridare slancio e decoro alla città.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento