IZSPB , OO.SS. ed RSU: “Situazione grave: si nomini il commissario straordinario”

Manifestando grande preoccupazione per il futuro dell'Istituto Zooprofilattico e dei suoi dipendenti, le OO.SS. dell'IZSPB sollecitano l'immediata nomina del commissario straordinario

Le OO.SS. della dirigenza, del comparto e la RSU dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Puglia e della Basilicata oltre ad evidenziare, ancora una volta, la grave situazione di stallo gestionale e tecnico‐amministrativo in cui versa l’Ente, si chiedono cosa succederà nei prossimi mesi.

Con decreto dei presidenti della Giunta della Regione Puglia e della Regione Basilicata n. 27 del 21/01/2014 è stato disposto lo scioglimento del Consiglio di Amministrazione e la decadenza della Giunta esecutiva. Nonostante siano passati diversi mesi, non si è ancora provveduto alla nomina del commissario straordinario, in attesa del recepimento dei DD.Lvi nn.270/93 e 106/2012.

Dal mese di aprile 2014, a seguito di parere della Regione Puglia, il segretario amministrativo dell’IZSPB svolge l’attività di ordinaria amministrazione. Il predetto attualmente beneficia del trattenimento in servizio oltre il 65° anno di età e, in virtù dell’articolo 1 comma 2 del Decreto Legge n.90/2014, sarà collocato a riposo il 31/10/2014.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre la legge di riordino degli IIZZSS è stata, per ora, solo approvata dalla terza commissione consiliare della Regione Puglia. Anche dopo l’approvazione da parte dei Consigli regionali di Puglia e Basilicata, trascorreranno verosimilmente diversi mesi prima che venga nominato il direttore generale dell’Istituto. Le OO.SS. dell’IZSPB, alla luce di quanto sopra esposto, manifestano grande preoccupazione per il futuro dell’IZSPB e di tutti i suoi dipendenti e pertanto sollecitano, ancora una volta, l’immediata nomina del commissario straordinario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento