rotate-mobile
Economia

Qualità della Vita, Foggia resta in coda: è 102esima nella classifica de ‘Il Sole 24 Ore’

Prima è la provincia di Aosta, ultima Vibo Valentia. Milano e Trento ancora sul podio. Sei i macro indicatori utilizzati per misurare la vivibilità delle province

Anche quest’anno ‘Il Sole 24 Ore’, come accade da più di 25 anni, ha misurato la vivibilità delle province italiane del 2015. La provincia di Foggia guadagna una posizione rispetto allo scorso anno e si piazza al 102esimo posto nella classifica della ‘Qualità della vita 2016’ stilata dal ‘Il Sole 24 Ore’. Ai primi tre posti Aosta (ottava lo scorso anno), Milano e Trento. Ultima e penultima le province di Valentia e Reggio Calabria, Caserta resta al terzultimo posto.

LA CLASSIFICA DE ‘IL SOLE 24 ORE’

Sei i macro- indicatori. La Capitanata al 98esimo posto nella classifica ‘Reddito risparmi e consumi’, 94esima in ‘Affari, Lavoro e Innovazione’, 91esima in ‘Ambiente, Servizi, Welfare’, al 61esimo posto per quanto riguarda la classifica ‘Demografia, Famiglia e Integrazione’, 79esima in ‘Giustizia, Sicurezza e Reati’, 98esimo posto in ‘Cultura, Tempo Libero e Partecipazione’.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qualità della Vita, Foggia resta in coda: è 102esima nella classifica de ‘Il Sole 24 Ore’

FoggiaToday è in caricamento