menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foggia, foto di Roberto D'Agostino

Foggia, foto di Roberto D'Agostino

Qualità della Vita, Foggia guadagna due posizioni: è 103esima nella classifica de ‘Il Sole 24 Ore’

Prima è la provincia di Bolzano, ultima Reggio Calabria. Milano e Trento sul podio. Taranto e Lecce peggio del capoluogo dauno. Sei gli indicatori utilizzati per misurare la vivibilità delle province

Anche quest’anno ‘Il Sole 24 Ore’, come accade da ben 25 anni, ha misurato la vivibilità delle province italiane del 2014. Foggia, rispetto al rapporto dell’anno scorso, guadagna due posizioni passando dal 105esimo al 103 posto. Bolzano, Milano e Trento le province in cui si vive meglio. Ultime Reggio Calabria, Vibo Valentia e Caserta. Peggio della Capitanata hanno fatto Taranto, Palermo, Lecce e Messina.

Tenore di Vita, Servizi e Ambiente, Affari e Lavoro, Ordine Pubblico, Popolazione e Tempo Libero gli indicatori utilizzati per misura il livello di vivibilità delle 110 province italiane. Delle ultime 13 in classifica soltanto quella di Foggia guadagna posizioni con 420 punti.

Per quanto riguarda il ‘Tenore di Vita’ la Capitanata guadagna cinque posizioni e si attesta al 93esimo posto. Otto posizioni in più e novantesimo posto per ‘Servizi e Ambiente’. Due posizioni in meno rispetto all’anno precedente e 82esimo posto per quanto riguarda la macroarea ‘Affari e Lavoro’. Per quanto riguarda l’Ordine Pubblico si piazza in 83esima posizione scalando la classifica di ben otto posti.

Le soddisfazioni maggiori per la Capitanata arrivano per quanto riguarda la Popolazione, in crescita. Ben 30 posti in più. Perde tre posizioni passando dal 100esimo al 103esimo posto per il Tempo Libero.

TENORE DI VITA. Comprende gli indicatori del ‘Valore Aggiunto Pro Capite’, ‘Patrimonio familiare medio’, ‘Importo medio mensile pensioni, ‘Consumi per famiglia’, ‘Spesa per turismo all’estero’, ‘Costo casa al metro quadro’

SERVIZI E AMBIENTE. Disponibilità asili rispetto potenziale utenza, Indice climatico, Indice Legambiente, Indice smaltimento cause civili: definite su 100 sopravvenute o pendenti, Copertura banda ultra-larga (% popolazione), Sanità: percentuale emigrazione ospedaliera

AFFARI E LAVORO. Imprese registrate ogni 100 abitanti, Impieghi su depositi totali, Sofferenze su impieghi totali, Tasso di occupazione (15-64 anni), Imprenditorialità giovanile: giovani 18-29 titolari o amministratori di aziende ogni 1000 giovani, Quota export su PIL 

ORDINE PUBBLICO. Scippi e borseggi per 100.000 abitanti, Furti in casa per 100.000 abitanti, Rapine per 100.000 abitanti, Estorsioni per 100.000 abitanti, Truffe e frodi informatiche, Variazione reati totali 2014/2011

POPOLAZIONE. Densità: ab. per kmq, Saldo migratorio, Separazioni ogni 10mila coppie coniugate, Indice di vecchiaia Istat, Nr medio di anni di studio, Speranza di vita media

TEMPO LIBERO. Librerie su popolazione, Spettacoli (presenze), Spesa dei turisti stranieri (mln euro), Numero sale cinematografiche ogni 100mila abitanti, Indice di sportività, N. ristoranti e N. bar ogni 100mila abitanti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il "Fiasco" della campagna vaccinale, il caso Puglia nell'analisi del Financial Times: "Il 98% degli ultrasettantenni ancora senza dose"

Attualità

Centinaia di studenti rispondono 'presente', ritorno in classe oltre le previsioni. Goduto: "Ma non è la scuola dei nostri sogni"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento