Giovedì, 28 Ottobre 2021
Economia

Qualità della Vita, Foggia perde sei posizioni: è 105esima nella classifica de ‘Il Sole 24 Ore’

La provincia di Foggia esce dalla top ten. Peggio di lei soltanto Reggio Calabria e Agrigento. Prima Ravenna, seconda Trento. Al centro-sud la prima è Roma

Impietosa per la Capitanata la classifica del Sole 24 Ore sulla qualità della vita delle provincie italiane, che la relega al terzultimo posto. La provincia di Foggia perde sei posizioni rispetto al 2013, esce dalla top 100 e si attesta al 105esimo posto. Peggio di lei soltanto Reggio Calabria ed Agrigento. Ravenna guadagna cinque posizioni e strappa il comando a Trento (seconda). Terza Modena. Al centro-sud la prima è Roma, in dodicesima posizione, che guadagna ben otto posizioni.

La 25esima edizione della classifica sulla vivibilità delle province italiane non sorride a Foggia e conferma il divario tra Nord e Sud. Sei gli indicatori attraverso i quali sono state valutate le performance di ciascuna provincia: tenore di vita (98esima), servizi e ambiente (98esima), affari e lavoro (80esima), ordine pubblico (91esima) popolazione (82esima), tempo libero (100esima).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qualità della Vita, Foggia perde sei posizioni: è 105esima nella classifica de ‘Il Sole 24 Ore’

FoggiaToday è in caricamento