Cis Capitanata, partono i cantieri: al via le prime 13 gare per il rilancio del territorio

Partono oggi le gare per un valore di 68,4 milioni di euro. Conte: "Un traguardo importante con impatto strategico per tutto il territorio"

Sono 13 le gare della Capitanata che partono oggi per un valore di 68,4 milioni di euro, ad appena un anno dall’emanazione del Dpcm che ha istituito il Contratto istituzionale di sviluppo per Foggia e la sua provincia e dopo solo 9 mesi dalla delibera Cipe che, a maggio scorso, aveva stanziato le risorse necessarie.

“In tempi record diamo il via alle prime 13 gare del Cis Capitanata. Partiremo con i primi cantieri per iniziare a rilanciare questo territorio” ha detto il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che nel pomeriggio, accompagnato dall’amministratore delegato di Invitalia Domenico Arcuri, ha dato il via alla prima gara del Cis Capitanata, inaugurando così la sessione dedicata alla provincia di Foggia nella piattaforma di Gare e Appalti di Invitalia.

“Un traguardo importante, con un impatto strategico per tutto il territorio. Si tratta – ha aggiunto Conte - di interventi legati al potenziamento delle infrastrutture, investimenti nell’industria, nel turismo e nella cultura”.

In totale, si ricorda, sono oltre 40 i progetti ammessi al finanziamento del Cis Capitanata, per un valore complessivo di 280 milioni di euro.

Ecco i titoli delle prime gare 

Lucera - Stupor Mundi

Foggia - Mercato Ortofrutticolo

Foggia - Palazzo D’Avalos

Manfredonia - Parcheggio Siponto

Manfredonia - Slow Tourism

Monte Santangelo - Panoramica Nord

San Marco In Lamis - Le Vetrine Del Gargano

Provincia Di Foggia - Sp77 Rivolese

Provincia Di Foggia - Sp141 Delle Saline

Provincia Di Foggia - Sistema Dei Musei

Cagnano Varano/ Provincia di Foggia - Ammodernamento Sp42

Isole Tremiti - Villaggio Pescatori

Stornarella - Viabilità Esterna Rurale

“Oggi – ha concluso il Presidente Conte - iniziamo a raccogliere i primi frutti di questa nostra strategia con cui, anche attraverso i Cis, vogliamo dare impulso allo sviluppo del Sud, che ha bisogno di grandi interventi e di una maggiore sinergia tra pubblico e privato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento