Economia Cerignola

Poste Italiane: oltre 1000 uffici postali a rischio chiusura, tre in Capitanata

Si tratta degli uffici postali Borgo Libertà di Cerignola, di San Menaio a Vico del Gargano e di Foce Varano ad Ischitella. "Sportelli sotto i parametri di economicità"

Tre dei 1156 uffici postali che in Italia sono a rischio chiusura sono della provincia di Foggia.

Si tratta dell’ufficio postale situato Borgo Libertà di Cerignola, quello di San Menaio a Vico del Gargano e di Foce Varano ad Ischitella.

Nessuno dei 639 che sarebbero oggetto di una razionalizzazione è situato in Capitanata, dove quindi non si prevedono riduzione o modifiche di orari per altri sportelli.

"Niente di definitivo al momento. Non li vogliamo chiudere - dice Massimo Sarmi, l'ad di Poste Italiane - Quel report è una lista che siamo obbligati a inviare ogni anno all'autorità di riferimento, cioè all'Agcom. Però sono sportelli effettivamente sotto i parametri di economicità, quindi per non tagliarli stiamo raggiungendo accordi con gli enti locali per trasformarli in centri multiservizi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste Italiane: oltre 1000 uffici postali a rischio chiusura, tre in Capitanata

FoggiaToday è in caricamento