Economia Centro - Cattedrale / Corso Vittorio Emanuele II, 47

La Benetton riapre, ma chiude MaxMara. E intanto i lavoratori di GrandApulia preparano la protesta

Il 19 novembre il negozio MaxMara di Corso Vittorio Emanuele ha chiuso. A pochi metri domani riapre la Benetton, mentre i mille lavoratori di GranApulia protesteranno davanti al Comune di Foggia

Che ci siano in ballo uno, dieci o cento posti, quando si tratta di incertezza lavorativa c’è da preoccuparsi. Dal 19 novembre tre dipendenti di MaxMara sono dovute rientrare a casa per la chiusura del negozio d’abbigliamento di Corso Vittorio Emanuele. Si tratta di due full time e un part-time.

Il negozio d’abbigliamento ha chiuso dopo 18 anni, ma i motivi, in attesa di ricevere una risposta dall’azienda, non sono ancora noti. “Speriamo che qualcuno si accorga anche di noi, siamo a casa senza lavoro e senza alcuna prospettiva” dice una ex dipendente.

Il negozio di Corso Vittorio Emanuele è ormai chiuso da dieci giorni. Qualche civico più in là domani riapre la Benetton, mentre, sempre domani, a poche centinaia di metri, i lavoratori di GrandApulia protesteranno davanti al Comune di Foggia.

Storie diverse, storie di tutti i giorni, storie del lavoro che va e viene in una città alle prese con i problemi di sempre. Storie di una città col singhiozzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Benetton riapre, ma chiude MaxMara. E intanto i lavoratori di GrandApulia preparano la protesta

FoggiaToday è in caricamento