Conservificio smantellato: chiesta attività di verifica circa gli obblighi assunti dalla società

Le rassicurazioni dell'assessore al Bilancio Raffaele Piemontese. Verranno avviate attività di verifica circa gli obblighi assunti dalla società concessionaria del conservificio

Conservificio sulla Statale 16 di Poggio Imperiale

La Regione Puglia segue con vigile attenzione le questioni riguardanti l'impianto di trasformazione del pomodoro da industria di Poggio Imperiale, situazione denunciata più volte dai socialisti dauni Pino Lonigro e Luigi Di Claudio. Lo ha detto l'assessore regionale al Bilancio e Programmazione, Raffaele Piemontese, dando notizia delle segnalazioni ricevute dal sindaco di Poggio Imperiale, Alfonso D’Aloiso.

Nello specifico - informa Piemontese – il direttore del Dipartimento Bilancio, Lino Albanese, reputando la questione non rientrante nelle competenze demaniali e sulla scorta delle competenze dell'agricoltura, ha informato sugli ultimi sviluppi il direttore del Dipartimento Agricoltura, Sviluppo Rurale e Tutela dell’Ambiente, Gianluca Nardone, per le attività di verifica circa gli obblighi assunti dalla società
concessionaria del conservificio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duro colpo alla mafia dei clan Li bergolis e Papa, in affari con 'Ndrangheta e Camorra: 24 arresti per armi e droga, sequestri per 2 milioni

  • Mamma 'scatenata', in auto con i figli minori forza posto di blocco e avvia pericoloso inseguimento

  • Mafia garganica: catturato alle Canarie 'U meticcio', è rientrato in Italia dopo l'arresto del blitz 'Neve di Marzo'

  • Traffico di droga, colpito il 'Clan dei Montanari': blitz di polizia e finanza, 24 arresti

  • Incidente mortale, auto sbanda e finisce contro un palo: perde la vita 29enne

  • Paura in strada a Foggia: uomo aggredito e preso a bastonate in via Marchese de Rosa

Torna su
FoggiaToday è in caricamento