Martedì, 19 Ottobre 2021
Economia Cerignola

Fibrosi cistica, l'ospedale 'Tatarella' di Cerignola inaugura il nuovo reparto

Già attivo dal 2007, è uno dei fiori all'occhiello della sanità pugliese. Al taglio del nastro il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, e l'assessora regionale alle Politiche della Salute, Elena Gentile

Sarà inaugurato domani mattina, alle 11.00, il nuovo reparto del Servizio di Fibrosi Cistica presso l'Ospedale "Giuseppe Tatarella" di Cerignola. Al taglio del nastro prenderanno parte, oltre ai vertici aziendali della ASL FG, il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola e l’assessora regionale alle Politiche della Salute e al Welfare Elena Gentile.

Il servizio per la diagnosi e il follow up della fibrosi cistica è operante a Cerignola già dal 2007 offrendo assistenza a pazienti provenienti da tutta la Regione, con oltre 300 accessi. La nuova struttura, realizzata anche con fondi europei, vede raddoppiati i servizi al suo interno, in particolare per quanto concerne la presenza di ambulatori.

Data l’elevata diffusione della malattia genetica, la carenza delle diagnosi precoci e l’importanza della presenza di un tale Servizio sul territorio, la ASL FG dedicherà il giorno successivo all’inaugurazione ad un seminario di studi sulle nuove frontiere nella ricerca in fibrosi cistica. La giornata sarà occasione, inoltre, di confronto diretto tra specialisti e pazienti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fibrosi cistica, l'ospedale 'Tatarella' di Cerignola inaugura il nuovo reparto

FoggiaToday è in caricamento