Una rotatoria a forma di cuore, "simbolo dell'amore per Cerignola": la realizzerà l'artista Amorese, in memoria del padre

La Giunta Comunale ha deliberato. Opera del pittore e scultore di fama internazionale Giuseppe Amorese, sarà dedicata al padre, Francesco Saverio, primario di chirurgia del nosocomio ofantino scomparso nel 2018

La Giunta Comunale di Cerignola ha deliberato la realizzazione di una nuova rotatoria sul viale che conduce all’Ospedale Tatarella, allo svincolo per Bari. Opera del pittore e scultore di fama internazionale Giuseppe Amorese, sarà dedicata al padre, Francesco Saverio, primario di chirurgia del nosocomio ofantino scomparso nel 2018. L’opera artistica raffigurerà un cuore, “simbolo di amore e passione per la nostra città” scrive il sindaco Franco Metta su Facebook.

La rotatoria sarà allocata all’ingresso del quartiere San Samuele, luogo degradato, e, oltre ad abbellire l’area, normerà meglio il traffico. L’intera zona interessata e quella circostante saranno riqualificate. “Ormai è una gara generosa ed entusiasmante tra chi meglio si adopererà per realizzare il più bell’ingresso della città” si compiace Metta sul social. Si è in attesa, infatti, che nella “gara” si cimenti anche il gruppo “Familia”, che realizzerà la rotatoria Salvatore Tatarella in corrispondenza del nuovo Palazzetto dello Sport, in dirittura d’arrivo. Cerignola sta vivendo un periodo proficuo sotto il profilo delle opere pubbliche, mai si era registrato un attivismo e un dinamismo come quello odierno in città.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piccola Alice non ce l'ha fatta: è morta la bimba di 6 mesi in vacanza con i genitori sul Gargano

  • Scossa di terremoto a Foggia e sul Gargano

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Angelo non ce l'ha fatta: si è spento a 26 anni "un ragazzo fantastico". Due anni fa l'incontro con l'idolo Pippo Inzaghi

  • Attimi di terrore a Vieste: bimba di 6 mesi rischia di morire soffocata, sanitari le salvano la vita

Torna su
FoggiaToday è in caricamento