Caso Tarsu, Lia sta con Iaia: “Difende il valore della legalità"

La responsabile Organizzazione del Comitato di reggenza del Partito Democratico di Capitanata, esprime “solidarietà e sostegno ad una dirigente di partito che sta difendendo le ragioni ed i diritti di centinaia di cittadini ortesi”

Iaia Calvio

Lia Azzarone, responsabile Organizzazione del Comitato di reggenza del Partito Democratico di Capitanata, esprimen “solidarietà e sostegno ad una consigliera comunale e una dirigente di partito che sta difendendo le ragioni ed i diritti di centinaia di cittadini ortesi”. E aggiunge: “Il valore della legalità, a maggior ragione nelle istituzioni, è un principio da difendere e affermare come sta facendo Iaia Calvio ad Orta Nova nella scandalosa vicenda dei mancanti versamenti della Tarsu”. 

L'esponente del PD di Capitanata aggiunge: “Di fronte alle sue denunce circostanziate e pubbliche ci si sarebbe aspettati, da parte dell’Amministrazione comunale, decisioni politiche più dignitose del silenzio e degli attacchi insensati. La loro indifferenza offende le istituzioni ed i cittadini e testimonia la debolezza della politica di fronte al rispetto dell’etica pubblica, che il PD continuerà ad affermare ad Orta Nova e ovunque abbia voce"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E conclude: "Come avvenuto lo scorso anno quando fu costretta alle dimissioni da una congiura politica io sto con Iaia Calvio e, ne sono certa, al suo fianco ci sono tutti i militanti del PD foggiano”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Attimi di terrore sulla A16: conflitto a fuoco tra polizia e ladri all'altezza di Candela

  • Coronavirus, l'infezione circola in 53 comuni foggiani: salgono a otto le 'zone rosse'. Covid-free nove comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento