Al via il 'Cashback': rimborsi del 10% per chi paga con carte e app

Con l'Extra Cashback di Natale sono sufficienti 10 acquisti con carte di credito, carte di debito, bancomat e Satispay per ottenere il 10% di rimborso, fino a un massimo di 150 euro, da accreditare nei primi mesi del 2021

App Io (Ph. Ansa)

Parte oggi il servizio 'Cashback' di Natale, una delle iniziativa del Piano Italia Cashless promosso dal Governo. Il servizio è dedicato a tutti, a condizione di aver compiuto 18 anni e di risiedere in Italia. Con il Cashback è possibile ottenere un rimborso per acquisti effettuati a titolo privato sull'intero territorio nazionale con carte e app di pagamento, in negozi, bar, ristoranti, supermercati, grande distribuzione o per artigiani e professionisti. Non rientrano nel servizio gli acquisti online. Il programma ha già avuto un grande successo, come testimoniano gli oltre 7 milioni di download che hanno provocato rallentamenti e disservizi. 

Come si aderisce

Si aderisce attraverso l'app IO scaricabile su App store e Play Store. Si può accedere all'app attraverso l'identità digitale Spid oppure con la carta d'identità elettronica (CIE 3.0) abbinata al pin ricevuto al momento del suo rilascio. Dopo la prima registrazione si potrà accedere all'app digitando un codice di sblocco o tramite riconoscimento biometrico (impronta digitale o riconoscimento del volto). All'interno dell'app, alla voce "Portafoglio" si dovrà inserire il codice Iban del conto su cui ricevere il rimborso e il metodo di pagamento. 

Il servizio offre un rimborso del 10% sugli acquisti effettuati, se viene raggiunto il numero minimo di transazioni. Per ogni periodo del programma è possibile ottenere un rimborso massimo fino a 150 euro. Non c'è importo minimo di spesa, ogni acquisto effettauto con carte e app di pagamento registrate ai fini del cashback, fa accumulare il 10% dell'importo speso, fino a un massimo di 15 euro per singola transazione. Il rimborso verrà erogato solo se alla fine del periodo verrà raggiunto il numero minimo di transazioni. 

Il programma si articola in quattro periodi, ciascuno indipendente dagli altri: il primo periodo, detto 'Extra Cashback di Natale' inizia oggi per terminare il 31 dicembre. 

I tre periodi successivi avranno una durata semestrale: 1^ semestre dal 1° gennaio al 30 giugno 2021; 2^ semestre dal 1° luglio al 31 dicembre 2021; 3^ semestre dal 1° gennaio al 30 giugno 2022. 

Nel periodo sperimentale il numero minimo per ottenere il rimborso è di 10 transazioni. Per ciascuno dei tre semestri successivi il numero minimo sarà di 50 transazioni. 

Per tutte le informazioni e le modalità di partecipazione visitare il sito cashlessitalia.it

Piano Italia Cashless 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Orrore nelle campagne di Cagnano, lupo trovato impiccato a un albero

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento