Nichi Vendola inaugura la casa dello studente di via Galanti

"Oggi segniamo un punto a vantaggio dell'esercizio del diritto allo studio che rischia di morire di retorica". E' stata ntitolata a Marina Mazzei, archeologa foggiana prematuramente scomparsa

La proposta di "organizzare a Foggia gli 'stati generali' della tutela dei beni culturali", è stata fatta oggi dal presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, secondo il quale si devono "convocare qui tutte le Università, tutti gli operatori culturali e da questa città che potrebbe essere una delle capitali della tutela dei beni culturali" e "organizzare una battaglia per sensibilizzare tutte le parti politiche su questo tema".

Vendola ne ha parlato in occasione della inaugurazione a Foggia della nuova residenza universitaria realizzata dall'Adisu Puglia, e intitolata a Marina Mazzei, archeologa foggiana prematuramente scomparsa. In questi anni, per Vendola, "abbiamo subito una diffusa diffidenza da parte delle classi dirigenti dell'opinione pubblica nei confronti degli investimenti in cultura" ma "disinvestire negli archivi e nelle biblioteche, o lasciare che il nostro patrimonio archeologico, artistico, culturale e storico venga abbandonato al degrado, fino alla recente vergogna di Pompei, significa compromettere non solo il nostro rapporto con il passato, ma anche pregiudicare il nostro futuro".

"Oggi - ha rilevato - segniamo un punto a vantaggio dell'esercizio del diritto allo studio che rischia di morire di retorica" in "un'epoca in cui il tema della fuoriuscita dalla cultura della tutela rischia di essere pesantemente compromesso".

"Apriamo un pensionato studentesco - ha concluso Vendola - in una città che ha investito sull'idea che l'università possa fecondare virtù civiche, percorsi intellettuali e percorsi di crescita anche economica: penso che oggi, in una città che per molteplici motivi è in affanno, questa iniziativa rappresenti una boccata di ossigeno".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(ANSA)
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento