Asili nido, c’è il bando per i buoni acquisti 2015/16: stanziati 1.250.000 euro

L’assessore comunale alla Pubblica Istruzione, Gabriella Grilli: «Garantito alle famiglie il contributo per gli asili nido nella stessa misura dello scorso anno»

Immagine di repertorio

«Siamo riusciti a garantire alle famiglie il contributo per gli asili nido nella stessa misura dello scorso anno. Uno sforzo, questo, che evidenzia come il Comune abbia fatto salvo il principio della salvaguardia di alcuni servizi che riteniamo indispensabili». Lo afferma l’assessore alla Pubblica Istruzione, Gabriella Grilli, commentando l’apertura del bando per l’accesso ai buoni acquisti per i servizi all’infanzia per l’anno scolastico 2015/2016 da utilizzare presso gli asili nido autorizzati.

Il totale della somma erogata ammonta a 1.250.000 euro, equivalente alla cifra stanziata lo scorso anno. «E’ per noi motivo di orgoglio – continua l’assessore Grilli – aver tutelato le famiglie in un momento storico in cui molte Amministrazioni italiane si trovano a fare i conti con una sofferenza economica senza precedenti e quindi sono costrette a ridimensionare alcuni servizi». Le famiglie interessate possono richiedere la modulistica presso gli uffici del Servizio  Istruzione siti in via Gramsci,17 con apertura al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 12, e il martedì e il giovedì, dalle ore 16 alle ore 18. I moduli sono reperibili anche sulla home page del sito scaricandoli nell’apposita sezione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento