Raccolta rifiuti, avviso pubblico acquisto 150 cassonetti

I nuovi acquisti andranno a sostituire parte di quei cassonetti divenuti ormai obsoleti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

L’assessorato all’Ambiente del Comune di Foggia comunica che é stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e sull’Albo Pretorio on-line l’avviso pubblico per l’avvio delle procedure di gara per l’acquisto di 150 cassonetti per la raccolta dei rifiuti, della capacità di 1.700 litri.

L’acquisto di tali cassonetti - afferma l’assessore Pasquale Russo - verrà effettuato con i fondi regionali, trasferiti per far fronte alla situazione di criticità in cui versa la città ed è l’ultima, in ordine di tempo, delle azioni poste in essere direttamente dal Comune per dare risposte a quella che è una priorità tanto per  la cittadinanza quanto per l’Amministrazione. Queste azioni rientrano tra gli interventi rivolti alla messa in efficienza dell’attuale dotazione impiantistica, al potenziamento del parco automezzi ed al ripristino delle attrezzature necessarie alla raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani.  In particolare, i nuovi acquisti andranno a sostituire  parte di quei cassonetti divenuti ormai obsoleti, a volte a causa di incuria da parte degli utilizzatori a volte perché oggetto di atti vandalici. Inoltre, proprio nella giornata di venerdì è stato consegnato all’azienda AMICA un autocompattatore a carico posteriore e martedì sarà consegnato un autocompattatore a carico laterale, mezzi che sono stati noleggiati dal Comune per un periodo di tre mesi. Ci auguriamo - aggiunge Russo - che tali iniziative possano servire a rendere la città più pulita e a ridare fiducia alla cittadinanza, che premierebbe così gli sforzi che l’Amministrazione sta compiendo per far fronte a questa particolare situazione”.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento