rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Economia

Aumento Tarsu: Adiconsum pronta a presentare ricorso al Tar

Adiconsum: "Provvedimento illegittimo in quanto approvato da un organo amministrativo non competente. Andava approvato dal consiglio comunale entro un termine che non sarebbe stato rispettato"

Prosegue la polemica sul provvedimento dell’aumento della Tarsu deciso dal governo Mongelli. A sollevare nuovamente il polverone ci pensa l’Adiconsum provinciale del capoluogo dauno, secondo la quale l’aumento sarebbe “illegittimo in quanto approvato da un organo amministrativo non competente”. "Il 30% in più - sempre secondo l’Adiconsum – andava approvato dal Consiglio comunale entro un termine stabilito dalla legge ma che non sarebbe stato rispettato”.

Per questo motivo l’associazione dei consumatori ha deciso di avviare una raccolta di adesioni per presentare formale ricorso al Tar contro il pagamento della tassa sui rifiuti solidi e urbani.

Gli interessati potranno rivolgersi presso lo sportello ubicato a Foggia in Via Montegrappa 64, dal lunedì al venerdì, dalle ore 17 alle ore 18.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aumento Tarsu: Adiconsum pronta a presentare ricorso al Tar

FoggiaToday è in caricamento