Ieri la protesta di sindacati e operatori del verde, oggi l’aumento dell’IMU

I lavoratori del verde non percepirebbero lo stipendio da otto mesi. Sit in dei sindacati contro l'aumento dell'imposta municipale unica sulla prima casa dal 4 al 5,5 per mille

Consiglio Comunale

Dopo la protesta di ieri montata in aula consiliare da alcuni operatori del verde che non percepirebbero lo stipendio da almeno otto mesi e il sit-in dei sindacati di Cgil, Cisl e Uil organizzato in Corso Garibaldi all’esterno di Palazzo di Città, la seduta del consiglio comunale convocato ieri mattina per discutere il regolamento e le aliquote dell’Imposta Municipale Unica e il bilancio di previsione 2012, è stata aggiornato a questo pomeriggio alle 16.

Poco prima dell’inizio dell’Assise è stato depositato il parere favorevole a maggioranza del Collegio dei revisori dei conti sul bilancio di previsione per il 2012. L’aggiornamento della riunione è stato deciso dalla Conferenza dei capigruppo dopo il regolare avvio della seduta garantito dalla presenza in aula di 21 consiglieri dei gruppi di maggioranza.

Nonostante i gruppi di minoranza abbiano chiesto di rivedere la scelta del governo Mongelli di voler aumentare l’IMU sulla prima casa dal 4 al 5,5 per mille, la percezione è che la maggioranza abbia le idee chiare e si sia convinta che questa sia “Una scelta inevitabile”, come più volte ribadito dal primo cittadino.

L’ordine del giorno della seduta di domani pomeriggio è il seguente:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  1. Approvazione regolamento IMU;
  2. Approvazione aliquote e detrazioni IMU anno 2012;
  3. Approvazione programma annuale incarichi di studi, ricerche, collaborazioni e consulenze anno 2012;
  4. Approvazione programma triennale dei Lavori Pubblici 2012/2014;
  5. D.legge 112/08, art.58 – comma 1: Piano delle alienazioni e valorizzazione immobili;
  6. Approvazione del costo di alienazione delle aree di cui al Piano di rientro – azioni 4.3 e 4.4 deliberazione C.C. n.3 del 20.01.2012;
  7. Approvazione bilancio di previsione esercizio 2012, bilancio pluriennale per il triennio 2012/2014 e relazione revisionale e programmatica per il triennio 2012/2014.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento