"Alla Princes di Foggia previste tra le 1100 e le 1300 assunzioni"

Previste assunzioni per 1.100 unità per la prossima campagna di trasformazione del pomodoro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

In pieno agosto alla Princes di Foggia sono previste tra le 1100 e le 1300 assunzioni per raggiungere l'obiettivo di 450 milioni di pezzi da produrre e tre quintali di pomodoro da trasformare. Lo annuncia Antonio Castriotta, segretario territoriale della Uila-Uil di Foggia:

"Nonostante le criticità del mercato l'azienda della zona Asi Foggia-Incoronata confermerà, nel 2016, gli stessi volumi produttivi e gli stessi livelli occupazionali del 2015". E' il frutto dell'accordo aziendale sottoscritto tra le organizzazioni sindacali e i vertici della "Princes Industrie Alimentari", in vista dell'ormai prossima campagna di trasformazione del pomodoro.

Ha poi aggiunto Castriotta: "Registriamo con favore questo rinnovato impegno della Princes a favore del territorio e di tanti lavoratori. In un periodo così difficile, è una buona notizia alla quale siamo lieti di aver contribuito"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento