Domenica, 17 Ottobre 2021
Economia

Le Poste assumono anche a Foggia: candidature aperte, tre i profili richiesti

Le Poste Italiane assumono nuovo personale a Foggia e in provincia. Si cercano anche portalettere

Poste Italiane assume anche a Foggia. Tre le aree professionali aperte a nuove assunzioni: l’area market-commerciale per neolaureati in discipline economiche con contratto d’assunzione a tempo determinato di 6 mesi; l’area ‘Ottimizzazione dei processi operativi e logistici’ che prevede per gli operatori uno stage della durata di 180 giorni con rimborso spese di 600 euro al mese; l’area dei portalettere a ciascuno dei  quali verrebbe offerto un contratto a tempo determinato a decorrere da novembre 2015.

Anche a Foggia e in provincia, oltre che in Puglia e in Italia, le Poste cercano i futuri promotori finanziari e consulenti commerciali/finanziari, per i quali si richiede la laurea Magistrale in discipline economiche con voto di laurea minimo di 102 conseguita da non più di 24 mesi, buona conoscenza della lingua Inglese, ottima conoscenza degli strumenti di Office Automation, forte motivazione ad intraprendere un percorso professionalizzante nelle aree tematiche sopra indicate, spiccate doti commerciali e orientamento al cliente.

E poi ancora stagisti che si occupino di analisi dei processi di lavorazione; analisi ed ottimizzazione degli standard operativi; divulgazione di metodi e strumenti finalizzati al miglioramento continuo; individuazione di elementi di semplificazione dell'operatività e dei sistemi IT a supporto. Per questa posizione i candidati ideali sono giovani laureati in Ingegneria Gestionale o Meccanica interessati ad affrontare un percorso formativo e di training on the job nell'ambito della Logistica. Servono un voto di laurea minimo 102/110 conseguita da non più di 24 mesi, buona conoscenza dell’inglese, ottima conoscenza degli strumenti di Office Automation e ottime capacità relazionali, di analisi e di orientamento al risultato, unite ad un'elevata flessibilità.

Poste Italiane cercano anche portalettere. In questo caso i candidati devono disporre di  un diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110; la patente di guida in corso di validità; l’idoneità alla guida del motomezzo aziendale. La prova sarà effettuata su un motomezzo 125 cc a pieno carico di posta il cui superamento è condizione essenziale senza la quale non potrà aver luogo l’assunzione. E’ richiesto anche il certificato medico di idoneità generica al lavoro rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante (con indicazione sullo stesso certificato del numero di registrazione del medico presso la propria USL/ASL di appartenenza). Non sono richieste conoscenze specialistiche. 

PER SAPERNE DI PIU' CLICCA QUI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Poste assumono anche a Foggia: candidature aperte, tre i profili richiesti

FoggiaToday è in caricamento