E’ ufficiale: è nata l’Associazione dei Comuni Foggiani, la firma a Palazzo Dogana

Tanti i comuni, compresa la provincia di Foggia, che vi hanno aderito. L’ACF adotta il modello dell’Organizzazione Territoriale del prof. Renato Di Gregorio

Di Gregorio, Cusenza e l'ACF

E’ stato siglato questa mattina a Palazzo Dogana il protocollo d’intesa che sancisce la costituzione dell’Associazione Comuni Foggiani, al quale hanno aderito la Provincia e alcuni centri della Capitantata. All'incontro organizzato dal consigliere provinciale delegato al Turismo, Gaetano Cusenza, erano presenti i rappresentanti di Foggia, Faeto e Mattinata, oltre che al responsabile del progetto, il prof. Renato Di Gregorio.

L’ACF adotta il modello dell’Organizzazione Territoriale che consente ai comuni associati di darsi una struttura stabile per gestire tutte le tematiche afferenti lo svfiluppo. Tale struttura sarà supportata da un gruppo di giovani, provenienti dai comuni associati, opportunamente formati, che seguiranno lo sviluppo dei progetti con una metodologia partecipativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento