"Vola Gino Lisa" si rimbocca le maniche: convocata prima assemblea 2016

Le porte della sede in via Tressanti 13 (Conart Villaggio Artigiani) saranno aperte a soci e simpatizzanti e all’ordine del giorno sono previste le recenti novità sulla vertenza trasporto aereo di Capitanata

Gino Lisa

Il Comitato Vola Gino Lisa è pronto a riunirsi: il giorno 15 marzo (alle 19:00 in prima convocazione  e a seguire alle 20:00 in seconda convocazione) è indetta, infatti, la prima assemblea ordinaria 2016 del Comitato. Le porte della sede in via Tressanti 13 (Conart Villaggio Artigiani) saranno aperte a soci e simpatizzanti e all’ordine del giorno sono previste le recenti novità (se tali si possono definire) sulla vertenza trasporto aereo di Capitanata.

Le autorità istituzionali, i partiti, i sindacati e le associazioni tutte sono invitate al tavolo di discussione che sarà aperto proprio in relazione alle notizie recentemente apprese e diffuse, e a quant’altro possa servire a sbloccare la costante situazione di stallo della politica regionale in relazione sia ai lavori di allungamento della pista di volo, sia in relazione alla riattivazione immediata dei voli civili dallo scalo foggiano, nonché alla stesura di un piano industriale di sviluppo a medio lungo termine dello scalo, fin qui mai prodotto dall’Ente gestore, né richiesto dal socio azionista di maggioranza.

In ultimo, in occasione dell’incontro pubblico, sarà riservato al F.A.I. (Fondo Ambiente Italiano – Regione Puglia e Delegazione provinciale di Foggia) gradito ospite, uno spazio, pienamente condiviso da tutti i componenti del Direttivo del Comitato, di approfondimento del tema “Trivelle in Mare”, chiaramente in relazione al prossimo referendum abrogativo del 17 aprile. La stampa è invitata a contribuire alla diffusione dell’evento e del dibattito che seguirà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Omicidio tra Manfredonia e Foggia: ucciso 38enne, morto poco dopo il suo arrivo in pronto soccorso

Torna su
FoggiaToday è in caricamento