menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Treno

Treno

Trasporti, Ugl Foggia: “Ok accordo con Arenaways, ma con Trenitalia?”

Servizio operativo tre notti a settimana sulla tratta Bari-Foggia-Alessandria-Asti-Torino Porta Nuova. Scalera: "Paura di perdere altro in un territorio già sofferente in termini occupazionali"

Soddisfazione da un lato, ma dispiacere dall’altro. E’ quanto afferma Giulio Scalera, segretario provinciale UGL trasporti Foggia, in merito alle dichiarazioni rilasciate dall’assessore regionale Guglielmo Minervini.

Se è vero che è stato ripristinato un collegamento ferroviario Nord-Sud, grazie all’accordo con Arenaways (Il servizio sarà operativo tre notti a settimana sulla tratta Bari-Foggia-Alessandria-Asti-Torino Porta Nuova e viceversa), è altrettanto vero – dichiara Scalera - che tra breve la Regione Puglia si vedrà costretta a sborsare altri soldi per pagare la mobilità di quei lavoratori che Trenitalia metterà sulla strada.

Le colpe – aggiunge il segretario Ugl – sono di Trenitalia che non sa fare più trasporto o dell’assessore Minervini che non sa mediare con i sindacati e con le aziende?”. Lo stesso sostiene: “La città di Foggia secondo il “Sole 24 ore” è all’ultimo posto, abbiamo perso tutto per colpa dei nostri politici e ultimamente ci è stato dato il colpo di grazia con la chiusura dell’Aeroporto “Gino Lisa”.

Si ringrazia per il ripristino del collegamento ferroviario con il Nord ma la nostra paura è di perdere altro in un territorio già sofferente in termini occupazionali” conclude.



 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento