Casa e diritti, uno sportello dell'Arca Capitanata anche a Cerignola. Pezzano: "Più vicini ai cittadini"

Semplificare l'accesso al diritto alla casa e l'interlocuzione diretta. Sono gli obiettivi del protocollo d'intesa i cui contenuti saranno illustrati martedì 22 gennaio, alla presenza dell'assessore Alfonso Pisicchio

Semplificare l'accesso al diritto alla casa e l'interlocuzione diretta tra chi vive in una casa di edilizia pubblica e chi si occupa della manutenzione di questi immobili. Sono gli obiettivi del protocollo d'intesa tra Comune di Cerignola e Agenzia Regionale per la Casa e l'Abitare (Arca) i cui contenuti saranno illustrati alla stampa e ai cittadini nella conferenza indetta martedì 22, alle ore 11.00, presso la Sala conferenze di Palazzo di Città. All'incontro parteciperanno: l'assessore regionale alle Politiche abitative Alfonso Pisicchio; il sindaco di Cerignola Franco Metta; l'assessore comunale alle Politiche abitative Rino Pezzano e il presidente di Arca Capitanata Donato Pascarella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il risultato più immediato -preannuncia Pezzano- sarà l'attivazione del servizio di consulenza al pubblico presso lo Sportello del Welfare del Comune di Cerignola. Nel medio periodo ci aspettiamo la risoluzione semplificata dei problemi relativi a graduatorie, riscatti e manutenzioni per i quali oggi si è costretti ad andare a Foggia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento