Aquilano annuncia la risoluzione del rapporto commerciale con la Fiat

L'annuncio è dell'amministratore unico Matteo Aquilano. Risolto il rapporto commerciale tra le parti. "Stiamo già lavorando per una ripartenza che non mancherà di presentare interessanti novità.

Sede di Aquilano Automobili

Matteo Aquilano, amministratore unico dell’omonima società di automobili con sede a Foggia, annuncia la risoluzione del rapporto commerciale con la Fiat Group Automobiles Spa a  seguito delle novità intervenute nei percorsi aziendali delle società di via Napoli e di quella torinese.

LE DICHIARAZIONI - “Avvertiamo  la necessità e anche il dovere di rendere nota la risoluzione del rapporto commerciale che per lungo tempo ha legato il nostro impegno al Gruppo Fiat, determinando un fecondo scambio di esperienze sul piano professionale. Desideriamo per questo ringraziare Fiat Group e il suo Management per la collaborazione di questi anni, una sinergia di indiscutibile valore in cui abbiamo contribuito con perseverante tenacia a consolidare sul territorio una leadership di tradizione prestigiosa, qual è il marchio Fiat, cui auguriamo di raggiungere sempre migliori obiettivi di efficacia e di interesse”.

Ora che le nostre strade si dividono, avendo risolto il rapporto che ci collegava alla rete commerciale di vendita delle autovetture del Gruppo Fiat – dice Matteo Aquilano – siamo pronti ad intraprendere nuove esperienze nel campo in cui siamo presenti con il nostro know how e le nostre maestranze, costantemente impegnati ad accrescere una clientela che abbiamo fidelizzato grazie anche ai nostri principi etici di fare impresa in Capitanata e nella Puglia, meravigliosi pezzi del Mezzogiorno d’Italia.”

IL FUTURO - “Stiamo già lavorando per una ripartenza che non mancherà di presentare interessanti novità. L’appuntamento è a settembre”.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento