Al via dei lavori nell’ex scuola di via Modena ad Apricena: diventerà plesso dei servizi sanitari

Il via ai lavori annunciato dal sindaco Potenza. “La nostra città migliora la qualità della sanità e recupera il tempo perso inutilmente”

L’ex scuola di via Modena ad Apricena diventerà presidio dei servizi sanitari. Lo ha annunciato il sindaco Antonio Potenza, che in mattinata, insieme al direttore generale dell’Asl Vito Piazzolla, ha dato simbolicamente il via ai lavori. 

“Un progetto a cui abbiamo lavorato per anni. Dopo la Nuova Casa di riposo per anziani, che stiamo realizzando in zona sacra famiglia e il cantiere dei servizi sanitari partito oggi, la nostra città migliora la qualità della sanità e recupera il tempo perso inutilmente. Oggi è una bella giornata per Apricena e dobbiamo tutti essere orgogliosi per questo altro grande obiettivo raggiunto. Ringrazio il Direttore Generale dott. Vito Piazzolla e i suoi collaboratori per l'impegno mantenuto per Apricena, la nostra Amministrazione e i tecnici comunali per il lavoro svolto”, ha dichiarato il sindaco di Apricena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento