Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Economia

Distribuzione del gas, un solo gestore per 24 comuni: l’appalto sarà gestito dalla Provincia

La Provincia di Foggia sarà l'Ente capofila della prossima gara per la scelta del gestore del servizio di distribuzione del gas naturale nel territorio dell'Atem Foggia 1

La Provincia di Foggia è stata designata stazione appaltante per individuare il gestore unico del servizio di distribuzione di gas naturale dell’Atem Foggia 1, vale a dire di 24 comuni e poco meno di 80mila clienti del gas.

L’Ente di piazza XX Settembre ha ricevuto le delibere di quasi tutti i Consigli comunali, oltre due terzi dei comuni in rappresentanza di altrettanti clienti gas. Un’operazione che porterà un unico soggetto a gestire un servizio che assicura il fabbisogno di gas naturale agli oltre 300mila abitanti, titolari di circa 80mila contratti del servizio nei 24 comuni del nord della provincia di Foggia che coprono una superficie di 3.353,77 kmq.

Si tratta di Chieuti, Serracapriola, San Paolo di Civitate, San Severo, Torremaggiore, Poggio Imperiale, Lesina, Apricena, San Marco in Lamis, San Nicandro Garganico, San Giovanni Rotondo, Manfredonia, Cagnano Varano, Zapponeta, Monte Sant’Angelo, Carpino, Ischitella, Rodi Garganico, Vico del Gargano, Peschici, Vieste e Mattinata.

Queste le parole del presidente e rappresentante dell’ente di Piazza XX Settembre: “Si tratta di un ottimo risultato per l’Ente, che accolgo con piena soddisfazione e con la certezza di aver agito per il bene del territorio. Avendo individuato nella Provincia la Stazione Appaltante è stata, infatti, riconosciuta l’importanza del coordinamento territoriale per appalti di questa natura”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distribuzione del gas, un solo gestore per 24 comuni: l’appalto sarà gestito dalla Provincia

FoggiaToday è in caricamento