Martedì, 26 Ottobre 2021
Economia

Coldiretti Puglia: è di Bovino il nuovo presidente dell’Associazione Pensionati

Angelo Marseglia sostituisce Antonio Mansueto. I due vicepresidenti sono Lucrezia Angiulli di Monopoli e Ugo Giaracuni di Lecce

Passaggio del testimone all’Associazione Pensionati della Coldiretti di Puglia. Nel corso dell’assemblea per il rinnovo delle cariche sociali è stato eletto il nuovo Presidente fino al 15 dicembre 2018: è Angelo Marseglia, classe 1946, di Bovino. Sostituisce Antonio Mansueto che ha guidato l’associazione dal 2010. I due vicepresidenti sono Lucrezia Angiulli di Monopoli e Ugo Giaracuni di Lecce.

Per Marseglia, nato nel movimento giovanile della Coldiretti, continua a prendere forma il sogno che sin da bambino l’ha accompagnato di impegnarsi attivamente a beneficio dei coltivatori e della civiltà contadina. "Il dibattito assembleare – ha dichiarato il neo presidente Marseglia - è la testimonianza tangibile della dinamicità dell’associazione e della voglia di fare. Il consiglio direttivo uscente ha lavorato bene e sono convinto che i nuovi eletti dimostreranno lo stesso entusiasmo e capacità".

“L’operosità, l’esperienza e l’entusiasmo dei nostri pensionati – ha commentato il direttore di Coldiretti Puglia, Angelo Corsetti – rappresentano un inestimabile patrimonio di saggezza, valori e tradizioni. Nel corso dell’assemblea è stato disegnato un primo programma di attività che prevede azioni incentivanti per l’assistenza alla persona e proposte concrete per migliorare il reddito dei soci della Federpensionati Puglia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti Puglia: è di Bovino il nuovo presidente dell’Associazione Pensionati

FoggiaToday è in caricamento