rotate-mobile
Economia

Il Tribunale di Foggia verrà ristrutturato e ampliato: un nuovo edificio con parcheggio, in arrivo sottoscrizione atti

Si attende soltanto l’ufficializzazione del soggetto che sarà incaricato di sottoscrivere l’atto da parte del Ministero della Giustizia

Il 16 febbraio scorso la Commissione Straordinaria del Comune di Foggia aveva approvato il protocollo d’intesa interistituzionale che prevede la concessione a favore dell’Agenzia del Demanio del diritto di superficie delle aree attualmente nel proprio patrimonio, adiacenti alla sede del Tribunale di Foggia, per 99 anni.

Con la sua approvazione era stato avviato l’iter procedimentale per la costruzione di un nuovo edificio con parcheggio e per la ristrutturazione dell’attuale immobile. Per l’ampliamento del Tribunale di Foggia è tutto pronto, fanno sapere da Palazzo di Città: dopo incontri, riunioni e uno scambio di lettere, è in corso la raccolta delle prime firme per la sottoscrizione degli atti.

Si attende soltanto l’ufficializzazione del soggetto che sarà incaricato di sottoscrivere l’atto da parte del Ministero della Giustizia. Alla firma dell’accordo, ormai raggiunto, oltre al Ministero della Giustizia, al Comune e all’Agenzia del Demanio, parteciperanno con le loro firme il presidente della Corte d’Appello ed il Procuratore Generale di Bari, nonché dei diretti primi beneficiari nelle persone del presidente del Tribunale Gentile e del Procuratore della Repubblica di Foggia Ludovico Vaccaro.

Immediatamente dopo si perfezionerà la stipula con atto notarile per la quale è stata già avviata un’adeguata interlocuzione e che avverrà su delega con la sottoscrizione da parte della dottoressa Luisa Scarpa, dirigente dell’ufficio del Demanio di Foggia. “Una vicenda che da troppo tempo attendeva e che vedrà definitivamente assicurato un cospicuo finanziamento già disposto dal Ministero di Giustizia per migliorare sensibilmente il nostro Palazzo della Giustizia, presidio prezioso di legalità che per mole di lavoro è tra i più impegnati del Paese e che bisogna che tutti abbiano a cuore, perché insostituibile perno di garanzie di democrazia e progresso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Tribunale di Foggia verrà ristrutturato e ampliato: un nuovo edificio con parcheggio, in arrivo sottoscrizione atti

FoggiaToday è in caricamento