Giovedì, 28 Ottobre 2021
Economia

Borgo Incoronata elimina gli inconvenienti e attiva un vero ambulatorio medico

Presto l’istituzione della guardia medica turistica con annessa ambulanza, specialmente nei periodi di massimo afflusso dei fedeli

Da pochi giorni Borgo Incoronata, grazie all'Ente Gestione Parco Bosco Incoronata e al'amministrazione comunale - d'intesa con l'assessore regionale alla Sanità, Elena Gentile, e con il direttore generale della ASL FG3, Attilio Manfrini - può finalmente giovarsi di un vero ambulatorio medico.

Italo Pontone, consigliere delegato all'Ente Parco: "Eliminiamo così tutti quegli inconvenienti che fino ad oggi hanno spesso dissuaso i pazienti anziani dalle loro visite ordinarie, a causa della non ottimale ubicazione del precedente ambulatorio. La struttura medica è dotata di nuove suppellettili donate dalla ASL ed è già a disposizione del medico di base, oggi presente saltuariamente ma, speriamo al più presto attivo grazie anche alla collaborazione di altri dottori".

Italo Pontone anticipa anche la possibilità di istituire la guardia medica turistica con annessa ambulanza, specialmente nei periodi di massimo afflusso dei fedeli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo Incoronata elimina gli inconvenienti e attiva un vero ambulatorio medico

FoggiaToday è in caricamento